Archivi tag: fra bartolomeo

Fra Bartolomeo pittore di San Marco tra conferme e novità. Appunti da una conferenza di Serena Padovani.

Dal 26 al 28 ottobre, si terrà a San Marco un importante convegno di studi su Fra Bartolomeo, in occasione dei 500 anni dalla sua morte (31 ottobre 1517). Come anticipazione, e come invito al convegno, Serena Padovani ha voluto ripercorrere, in una brillante e magistrale conferenza nella Biblioteca di San Marco, il percorso cronologico e stilistico dell’opera del frate pittore, tra conferme e rilevanti novità. Ne riportiamo una sintesi di idee e di immagini, secondo i nostri appunti.

Continua a leggere

Fra Bartolomeo 1517. Al Museo di San Marco, un importante convegno di studi. Il programma.

A 500 anni dalla morte di Fra Bartolomeo (31 ottobre 1517), un convegno di studi (Firenze, 26-28 ottobre) farà il punto sull’opera del frate pittore e degli artisti legati alla sua bottega nel convento di San Marco. Saranno affrontate, con nuove proposte attributive, le più importanti questioni di cronologia e stile, dando nuova luce al dinamico ambiente artistico che ruotava attorno a Fra Bartolomeo e ricostruendo il contesto storico, politico e spirituale di San Marco nei primi due decenni del Cinquecento. Ecco il programma. Continua a leggere

Celebrando Fra Bartolomeo. Al Museo di San Marco, una conferenza di Serena Padovani e un importante convegno

E in Italia? Si domandava giustamente Artribune un anno fa, nel timore che i 500 anni dalla morte di Fra Bartolomeo (1473-1517) passassero inosservati nel nostro Paese, mentre l’Olanda gli dedicava una grande mostra e un bel catalogo. Triste a dirsi, quella mostra di Rotterdam, di cui parlammo a suo tempo sul blog, rimane l’unico vero evento. In Italia, ad oggi, nessuna mostra e nessuna celebrazione. Il savonaroliano Fra Bartolomeo, frate pittore di San Marco, maestro fondamentale nel passaggio tra Quattro e Cinquecento (si pensi al rapporto con Raffaello), è oggi un “dimenticato”. Schiacciato dalle tendenze mainstream, che cercano l’eccentrico, il titanico e il maudit, e (per incultura) non sanno più apprezzare l’arte quando è ricerca di equilibrio. E gli studi e le mostre, si sa, seguono spesso la corrente. Continua a leggere

I disegni di Fra Bartolomeo da Firenze all’Olanda. Anteprima della mostra di Rotterdam.

Fra-BartolomeoMadonna-Misericordia-disegno

A Maastricht, in Olanda, si svolge ogni anno la Fiera Europea di Belle Arti (TEFAF), fra le più importanti manifestazioni mondiali di mercato d’arte e antiquariato. L’edizione 2016 (11-20 marzo) presenta, in mostra, una selezione di stampe e disegni prestati dal Museo Boijmans Van Beuningen di Rotterdam. Su tutti, si distinguono i bellissimi disegni di Fra Bartolomeo, anteprima dell’importante esposizione olandese che, a partire dal prossimo autunno, inaugurerà le celebrazioni dedicate al frate pittore, a 500 anni dalla morte. Continua a leggere

In mostra a Brescia: Fra Bartolomeo, Mariotto Albertinelli e la Scuola di San Marco. Per la prima volta lascia Londra la Sacra Famiglia della National Gallery.

locandina mostra

In attesa della riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo, il Museo di Santa Giulia a Brescia continua ad offrire piccoli e preziosi eventi espositivi dedicati ai maestri del Rinascimento. Dopo Giorgione e Savoldo, e prima di Raffaello, è la volta di Baccio della Porta, meglio noto come Fra Bartolomeo (1472-1517), frate pittore domenicano e savonaroliano che, assieme, ad Andrea del Sarto, fu il massimo esponente della pittura fiorentina ai primi del Cinquecento. (“Fra Bartolomeo. Sacra famiglia a Modello“, fino al 18 gennaio 2015). Solo tre le opere in mostra, splendide e sorprendenti. Protagonista indiscussa, capolavoro di equilibrio e grazia, la Sacra Famiglia di Fra Bartolomeo, che la National Gallery di Londra concede in prestito per la prima volta in assoluto. Continua a leggere